È supportata fino a 5 file, ciascuna di 10 M di dimensione. ok
Hangzhou SED Pharmaceutical Machinery Co.,Ltd. 86-571-88617715 shu@sedpharma.com

notizie

Richiedi un preventivo
Casa - notizie - Principio di funzionamento di etichettatrice

Principio di funzionamento di etichettatrice

September 10, 2021

L'etichettatrice è un dispositivo per l'attaccattura un rotolo dell'etichetta di carta autoadesiva o dell'altro materiale adatto ad un PWB, un prodotto o del pacchetto prescritto ed è ampiamente usata in varie industrie quali elettronica, mobilia, la bevanda, il prodotto chimico quotidiano, l'alimento, la medicina, l'etichettatura ecc. e petrochimica dei contenitori d'imballaggio del prodotto e le scatole d'imballaggio. L'attrezzatura automatica dell'etichettatrice svolge un ruolo importante in varie industrie. La propria struttura del dispositivo è perfetta e tutto il materiale di acciaio inossidabile lo rende più facile immagazzinare ed impedire l'attrezzatura ottenere bagnato ed arrugginire.

Il principio dell'etichettatrice è che l'oggetto è introdotto all'etichettatrice ad una velocità costante sul trasportatore. Il dispositivo meccanico separa gli oggetti una distanza fissa e spinge l'oggetto in direzione del trasportatore.

Ha una ruota motrice, una ruota d'etichettatura e una bobina. La ruota motrice trascina intermittentemente il movimento della striscia dell'etichetta tale quello che la striscia dell'etichetta è estratta della bobina mentre la striscia dell'etichetta è premuta contro l'articolo dalla ruota dell'etichettatore. Un controllo dei movimenti ad anello aperto è usato sulla bobina per mantenere la tensione delle strisce dell'etichetta perché le strisce dell'etichetta sono collegate l'un l'altro. La cinghia dell'etichetta continuamente è bloccata e bloccata in moda da attaccare il nastro dell'etichetta all'articolo con la ruota d'etichettatura che si muove alla stessa velocità dell'articolo. Quando il trasportatore raggiunge una determinata posizione, la ruota motrice dell'etichetta accelera alla velocità a cui le partite della cinghia. E dopo che l'etichetta è attaccata, decelera ad una fermata.

Poiché l'etichetta può slittare leggermente, ha un segno per assicurarsi che ogni etichetta sia disposta correttamente, che è letta da un sensore. Durante la fase della decelerazione dell'etichetta, la ruota motrice riadatterà la posizione per correggere tutti gli errori sull'etichetta.

Tipi ed applicazioni di etichettatrici

L'etichettatrice è generalmente un dispositivo meccanico che affigge un'etichetta prestampata ad una parte specifica del contenitore d'imballaggio, alla conclusione dell'operazione d'imballaggio. Le etichette hanno un ruolo nella classificazione e nell'abbellimento delle merci ed allo stesso tempo facilitano la vendita e la gestione delle merci. C'è solitamente specifiche e parametri principali dei marchi di fabbrica ed i prodotti sull'etichetta, istruzioni per l'uso ed introduzione di prodotto nell'etichetta.

Tipi di etichettatrici:

Secondo il tipo di etichetta, l'etichettatrice può essere divisa in un'etichettatrice dell'etichetta del chip, in un'etichettatrice dell'etichetta del rotolo, in un'etichettatrice calda dell'etichetta adesiva, in un'etichettatrice sensibile alla pressione ed in un'etichettatrice dell'etichetta restringente del cilindro.

Secondo il grado di automazione, l'etichettatrice può essere divisa nell'etichettatrice semiautomatica e nell'etichettatrice automatica.

Secondo la direzione corrente del contenitore, può essere diviso nell'etichettatrice verticale e nell'etichettatrice orizzontale.

Secondo le caratteristiche trattate d'etichettatura, può essere diviso in un'etichettatrice pressione tipa, un tipo di rotolamento etichettatrice, un'etichettatrice rotolo tipa e un'etichettatrice a spazzole.

Inoltre, l'etichettatrice può anche classificare i materiali del contenitore d'imballaggio (scatole bianche, barattoli di vetro, latte di carta), dei meccanismi d'etichettatura e dei tipi di adesivi.

Applicazioni:

Le etichettatrici sono ampiamente usate nell'etichettatura dei contenitori d'imballaggio del prodotto e delle scatole d'imballaggio in varie industrie.

(1) l'industria delle bevande. Questa etichettatrice richiede il posizionamento ad alta velocità ed accurato e spesso ha più di un'etichetta nella bottiglia. Inoltre, dovuto i frequenti cambiamenti nell'aspetto e nei materiali dell'etichetta, i requisiti delle abilità di controllo di posizione durante l'etichettatura è molto alti.

(2) industria chimica quotidiana. Il recipiente di plastica molle ed i requisiti di bellezza aggiungono alla difficoltà di etichettatura e di controllo di esclusione della bolla.

(3) industria alimentare. Le etichette a più strati forniscono ai produttori più spazio per la promozione e la promozione ed inoltre posano le nuove sfide per la progettazione delle etichettatrici.

(4) industria medica. L'uso delle etichette autoadesive nell'industria manufatturiera dei rifornimenti medici sta diventando più diffuso. Oltre a essere usando come etichetta, l'etichetta inoltre fornisce altri usi funzionali. La progettazione dell'etichettatrice inoltre varierà secondo la particolarità dell'etichetta.

(5) industria farmaceutica. L'industria manufatturiera farmaceutica richiede molto le alte velocità per le etichettatrici. Inoltre, la progettazione dell'etichettatrice deve considerare l'integrazione del processo prima e dopo identificare ed inoltre deve svolgere le funzioni supplementari come etichettatura l'ispezione leggera anteriore e della portabottiglia automatica dopo l'etichettatura.